Home Cronaca Raffica di provvedimenti della Questura contro persone socialmente pericolose

Raffica di provvedimenti della Questura contro persone socialmente pericolose

Un “bottino” di 25 avvisi orali e 10 fogli di via obbligatori. L’ufficio Misure di prevenzione della divisione Anticrimine della Questura ha applicato i provvedimenti di competenza del questore a quanti ritenuti pericolosi per la sicurezza pubblica. Gli avvisi orali sono stati notificati: 5 a Favara, 3 a Canicattì, 3 a Palma di Montechiaro, 3 ad Agrigento, 2 a Licata, altrettanti a Campobello di Licata, 2 a Ribera, uno rispettivamente a Castrofilippo, Aragona, Sciacca, Raffadali e Porto Empedocle. Con questo provvedimento, il questore avvisa il destinatario dell’esistenza di indizi precisi sulla sua condotta illecita e lo invita a tenere un comportamento conforme alla legge.  Dieci invece i fogli di via obbligatori. Provvedimenti con i quali il questore impone l’ordine di rimpatrio nel Comune di residenza e il contestuale divieto di ritorno nel comune dal quale è stato allontanato, senza la preventiva autorizzazione. Si tratta di persone accusate di vari reati, dai danneggiamenti alle minacce, dai furti alle rapine, passando allo stalking e ai maltrattamenti in famiglia.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Agrigento, denunciato uomo alla guida in stato di ebbrezza

Ad Agrigento, ad un posto di blocco dei carabinieri al viale Emporium, tra il Villaggio Peruzzo e San Leone, è stato sottoposto all’alcol test...

“Gazze ladre” a Sciacca

A Sciacca, in piazza Saverio Friscia, è accaduto che un pensionato di 87 anni, intento come d’abitudine a giocare a carte nei pressi di...

ConfIndustria si appella alla Regione

Da nove mesi le imprese siciliane attendono dalla Regione i pagamenti per lavori e forniture. L’appello del presidente di ConfIndustria, Alessandro Albanese. Il presidente dell’Ance,...

Ars, ok ai 10 milioni per l’Aica

L’Assemblea Regionale Siciliana ha approvato quanto appena deliberato dalla Giunta Musumeci a favore dell’Aica, l’Associazione idrica dei Comuni agrigentini, ovvero uno stanziamento di...

Recent Comments