Home Attualità Giuseppe Catania nuovo presidente dell'Esa: "C'è da sbracciarsi e lavorare"

Giuseppe Catania nuovo presidente dell’Esa: “C’è da sbracciarsi e lavorare”

Si è insediato questa mattina il Presidente dell’Esa, l’onorevole Giuseppe Catania. Nelle sue prime dichiarazioni ha sottolineato la nuova mission dell’Ente al servizio del territorio: “Tante professionalità che possono e debbono essere valorizzate, diversi i progetti in cantiere, dall’assistenza tecnica agli agricoltori, alla banca della terra, dal polo floro vivaistico alla valorizzazione dei borghi rurali, fino agli interventi da parte dell’Esa a vantaggio dei Comuni siciliani. Tanti i progetti da rendere operativi nelle prossime settimane, come i sostegni economici agli agricoltori attraverso Irfis, e i progetti europei innovativi legati alla blockchain. Certo tante sono anche le criticità da superare. C’è solo da lavorare, in silenzio e sbracciandosi. Ringrazio il Presidente Musumeci per la stima e la fiducia che mi ha riservato. Questo è un Ente con una storia prestigiosa alle spalle, diventato nel tempo un carrozzone, e che se ha ancora delle potenzialità, come credo, potrà essere rilanciato.”

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com
- Advertisment -

Most Popular

Covid a Sciacca, in 29 i positivi, compreso un neonato

Il Covid 19 impazza a Sciacca. Salgono a 29 le persone che hanno contratto il virus. Il dato aggiornato a stamattina era di 23...

La morte della giornalista Loredana Guida, la procura chiede archiviazione per 4 medici. Altri 3 rischiano il processo

La pm Elenia Manno chiede l'archiviazione per 4 medici che si occuparono del caso clinico di Loredana Guida, la giornalista deceduta il 28 gennaio...

Altri sei positivi al Coronavirus a Sciacca, anziano scoperto positivo dopo la morte

Continua, inesorabilmente, l’escalation di casi positivi a Sciacca. Oggi il Sindaco Francesca Valenti ha comunicato l’esistenza di altri 6 soggetti risultati positivi al Coronavirus....

Tra commissari servizi idrico e Tre Sorgenti è guerra continua

Continua la guerra tra la Gestione Commissariale del S.I.I. – ATI AG9 e il consorzio 3 Sorgenti. Poco fa l'ultimo capitolo: "Facendo seguito alle...

Recent Comments