Home Cronaca Il Rotaract ricorda Gabriella Curella Taibi

Il Rotaract ricorda Gabriella Curella Taibi

Si svolgerà sabato prossimo, 19 dicembre, alle ore 18, sulla piattaforma Zoom, un convegno sul tema: “Prevenire è meglio che curare. Conoscere e prevenire il tumore al seno”.L’iniziativa, organizzata dal Rotaract di Agrigento, è dedicata alla memoria di Gabriella Curella Taibi, animatrice culturale e filantropa dalle straordinarie virtù, venuta a mancare l’anno scorso. Sarà il presidente del Rotaract di Agrigento Giuseppe Seminerio ad introdurre i temi del convegno e ricordare la figura di Gabriella Curella Taibi. Saranno rese anche diverse testimonianze da parte di Maria Giovanna Gualniera, vicepresidente Fidapa Agrigento, Carola De Paoli, presidente Ande Agrigento, Olga Milano, presidente Soroptimist Agrigento, Antonella Gulotta, volontaria e delegata Airc Agrigento, Giuseppe Taibi, presidente regionale Fai e figlio di Gabriella Curella Taibi, Lelio Castaldo, giornalista direttore responsabile di sicilia24h.it, e Daniela Spalanca, giornalista e scrittrice. La relazione sarà affidata a Valentina Territo, medico senologo e vincitrice del premio Veronesi “Laudato Medico” edizione del 2020 mentre delle conclusioni si occuperà Alfio Di Costa, governatore Rotary distretto 2110 – Sicilia e Malta.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Covid, in Sicilia oltre 1.500 nuovi positivi

Sono 1.567 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 11.106 tamponi processati. Ieri erano 2.087. Il tasso di...

Incendio distrugge il Caffè letterario di piazzale Caos

Un’incendio ha devastato, ieri sera, il “Caffè letterario” di piazzale Caos, a pochi passi dalla Casa museo di Luigi Pirandello. La struttura è da...

Oggi i funerali di Angelo Graceffa e Sofia Giummo

I funerali oggi sabato ad Aragona, nella Chiesa Madre, alle ore 16:30, di Angelo Graceffa, 39 anni, il medito ortopedico aragonese vittima di un...

Schifani candidato presidente della Regione

Prestigiacomo no, allora Schifani: anche no. Poi Miccichè, no. Poi Barbara Cittadini. Poi ok tutti su Renato Schifani candidato presidente della Regione del centro...

Recent Comments