Home Attualità Confasi Scuola chiede maggiore opportunità per i docenti impegnati a conseguire...

Confasi Scuola chiede maggiore opportunità per i docenti impegnati a conseguire titoli di specializzazione nel sostegno e contemporaneamente negli esami e negli scrutini di fine anno

Facendo proprie le segnalazioni ricevute da parte dei docenti impegnati a conseguire i titoli di specializzazione nel sostegno e contemporaneamente a svolgere esami e scrutini di fine anno, Confasi Scuola ha chiesto a tutti gli Uffici Scolastici Regionali ed ai Ministri competenti di andare in deroga alla normativa, prevedendo la possibilità di giustificare la propria assenza nei casi in cui i docenti siano altrimenti impegnati negli scrutini e negli esami, o quantomeno di prevedere delle lezioni di recupero, in modo da garantire il completamento del percorso formativo. “Si tratta – ha spiegato il presidente regionale del sindacato, Davide Lercara, nella sua veste anche di vice coordinatore nazionale del comparto scuola – di consentire a questi docenti di potere far conciliare gli esami e gli scrutini con le attività la cui frequenza è obbligatoria, come per il corso di specializzazione nel sostegno”. In Sicilia il comparto scuola di Confasi è particolarmente attento alle questioni che riguardano tutto il personale scolastico docente e non docente e proprio per tali ragioni sta rafforzando presenza e servizi di assistenza nelle diverse province.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Lampedusa, arriva Baglioni e all’aeroporto si presenta il sindaco Mannino per accoglierlo

Claudio Baglioni è ritornato a Lampedusa. È arrivato in aereo questa sera ed è stato accolto dal neosindaco delle Pelagie, Filippo Mannino che si...

Covid, in Sicilia circa 6mila nuovi positivi

Sono 5.832 i nuovi casi di Covid19 registrati a fronte di 26.850 tamponi processati in Sicilia secondo il bollettino odierno. Il giorno precedente i...

Piparo: “Bisogna riaprire la via Atenea al traffico”a

Una nuova proposta in aiuto degli esercizi commerciali di Via Atenea arriva dal consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Gerlando Piparo: “Invito l’Amministrazione attiva a...

L’Anca su ingorgo scadenze fiscali del 30 giugno

Il direttivo dell’Associazione Nazionale Commercialisti Agrigento lancia l’allarme sull’ingorgo di scadenze che rischia di provocare non pochi problemi alle aziende contribuenti che il...

Recent Comments