Home Attualità Confasi Scuola chiede maggiore opportunità per i docenti impegnati a conseguire...

Confasi Scuola chiede maggiore opportunità per i docenti impegnati a conseguire titoli di specializzazione nel sostegno e contemporaneamente negli esami e negli scrutini di fine anno

Facendo proprie le segnalazioni ricevute da parte dei docenti impegnati a conseguire i titoli di specializzazione nel sostegno e contemporaneamente a svolgere esami e scrutini di fine anno, Confasi Scuola ha chiesto a tutti gli Uffici Scolastici Regionali ed ai Ministri competenti di andare in deroga alla normativa, prevedendo la possibilità di giustificare la propria assenza nei casi in cui i docenti siano altrimenti impegnati negli scrutini e negli esami, o quantomeno di prevedere delle lezioni di recupero, in modo da garantire il completamento del percorso formativo. “Si tratta – ha spiegato il presidente regionale del sindacato, Davide Lercara, nella sua veste anche di vice coordinatore nazionale del comparto scuola – di consentire a questi docenti di potere far conciliare gli esami e gli scrutini con le attività la cui frequenza è obbligatoria, come per il corso di specializzazione nel sostegno”. In Sicilia il comparto scuola di Confasi è particolarmente attento alle questioni che riguardano tutto il personale scolastico docente e non docente e proprio per tali ragioni sta rafforzando presenza e servizi di assistenza nelle diverse province.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Mafia, l’avvocato Porcello, altre dichiarazioni

L’inchiesta antimafia “Xydi” e l’avvocatessa di Canicattì Angela Porcello: altre dichiarazioni rese alla Procura antimafia di Palermo. L’avvocato Angela Porcello, di Canicattì, arrestata il 2...

Incendio in abitazione, morto un uomo di 51 anni

Tragica notte ad Adrano, in provincia di Catania, dove un uomo di 51 anni, Luigi Vivona, è morto vittima di un incendio nella propria...

Porto Empedocle, Salvo Iacono ha presentato la giunta

A Porto Empedocle il candidato sindaco al ballottaggio di domenica e lunedì prossimi, Salvo Iacono, ha presentato gli assessori che lo affiancheranno se eletto....

Di Rosa (Codacons): “La Fondazione teatro Pirandello è debitrice del Comune per 400mila euro”

Il vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, sostiene, secondo atti in suo possesso, che la Fondazione Teatro Pirandello sia gravata...

Recent Comments