Home Attualità Confasi Scuola chiede maggiore opportunità per i docenti impegnati a conseguire...

Confasi Scuola chiede maggiore opportunità per i docenti impegnati a conseguire titoli di specializzazione nel sostegno e contemporaneamente negli esami e negli scrutini di fine anno

Facendo proprie le segnalazioni ricevute da parte dei docenti impegnati a conseguire i titoli di specializzazione nel sostegno e contemporaneamente a svolgere esami e scrutini di fine anno, Confasi Scuola ha chiesto a tutti gli Uffici Scolastici Regionali ed ai Ministri competenti di andare in deroga alla normativa, prevedendo la possibilità di giustificare la propria assenza nei casi in cui i docenti siano altrimenti impegnati negli scrutini e negli esami, o quantomeno di prevedere delle lezioni di recupero, in modo da garantire il completamento del percorso formativo. “Si tratta – ha spiegato il presidente regionale del sindacato, Davide Lercara, nella sua veste anche di vice coordinatore nazionale del comparto scuola – di consentire a questi docenti di potere far conciliare gli esami e gli scrutini con le attività la cui frequenza è obbligatoria, come per il corso di specializzazione nel sostegno”. In Sicilia il comparto scuola di Confasi è particolarmente attento alle questioni che riguardano tutto il personale scolastico docente e non docente e proprio per tali ragioni sta rafforzando presenza e servizi di assistenza nelle diverse province.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Droga, 21 misure cautelari. Destinatari anche agrigentini

La Guardia di Finanza di Palermo è stata protagonista oggi dell’operazione intitolata “Sugar” (Zucchero). Bersaglio sono state due presunte associazioni criminali a lavoro nello...

Eroina nel centro storico di Agrigento, arrestato gambiano

Ad Agrigento, nel centro storico, in via Boccerie, agenti di Polizia della Squadra Volanti, indotti da sospetti investigativi, hanno perquisito l’abitazione di un...

Giuseppe Quaranta ascoltato in video-conferenza al processo “Xydi”

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, innanzi alla seconda sezione penale del Tribunale presieduta da Wilma Mazzara, ha deposto, collegato in video conferenza, il...

Sequestri e donazione a Porto Empedocle ad opera della Guardia di Finanza

A Porto Empedocle la Guardia di Finanza ha sequestrato complessivamente circa 3.000 prodotti di cancelleria perché privi di indicazioni e istruzioni per l’uso scritte...

Recent Comments