Home Cronaca In riduzione contagi e ricoveri

In riduzione contagi e ricoveri

Incidenza dei positivi al 2% in Sicilia. Numeri in riduzione secondo il confronto tra le ultime due settimane. Attese nuove forniture di vaccino.

Sono 326 i nuovi positivi al covid in Sicilia su 15.857 tamponi processati, con una incidenza del 2%. La Regione è al terzo posto in Italia per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 12, per un totale di 5.839. Il numero degli attuali positivi è di 9.488, con un decremento di 444 casi rispetto al precedente report. I guariti sono 758. Negli ospedali i ricoverati sono 507, 27 in meno, e quelli nelle terapie intensive sono 56, 3 in meno. Ecco la distribuzione dei nuovi casi tra le province: Palermo 23, Catania 163, Messina 18, Siracusa 19, Trapani 34, Ragusa 12, Agrigento 49, Caltanissetta 3, Enna 5. Ed a testimonianza della riduzione dei contagi e dei ricoveri vi è il confronto tra le ultime due settimane compiuto dall’Ufficio Statistica e della Protezione civile del Comune di Palermo. Nel dettaglio, i nuovi positivi in Sicilia sono 2.659, il 6,3% in meno rispetto alla settimana precedente. Le persone in isolamento domiciliare sono 9.334, 2.874 in meno. I ricoverati ordinari sono 549, meno 171, e i ricoverati in terapia intensiva sono 65, meno 37. Il numero dei guariti è cresciuto di 5.624 unità rispetto alla settimana precedente. E i morti sono stati 80, meno 4. Nel frattempo, da venerdì prossimo, 4 giugno, il corriere espresso Sda di Poste Italiane consegnerà in Sicilia 113.300 vaccini anti-covid, di cui 85.800 dosi del tipo Astrazeneca e 27.500 di Johnson & Johnson. In particolare, ad Agrigento sono attese 7.500 dosi di AstraZeneca e 2.400 di Johnson & Johnson. Ed ancora, con propria ordinanza, il presidente della Regione, Nello Musumeci, ha istituito la zona rossa a Prizzi, in provincia di Palermo. Il provvedimento è stato adottato d’intesa con il sindaco e in base alla relazione dell’Azienda sanitaria locale. Le restrizioni sono in vigore da oggi, mercoledì 2 giugno, fino al prossimo 10 giugno. Con la stessa ordinanza è stata disposta la proroga delle misure restrittive, altrettanto fino al 10 giugno, per Geraci Siculo, nel Palermitano, e Scordia, in provincia di Catania. Da oggi, inoltre, termina in anticipo la zona rossa a Lercara Friddi, in provincia di Palermo.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

La pandemia covid nell’Agrigentino e i dati in dettaglio

La pandemia coronavirus nella provincia agrigentina e i dati in dettaglio diffusi dall’Azienda sanitaria provinciale. Sono 54 i nuovi positivi. Un morto, a Ribera....

Rdc e Pdc: la situazione in provincia di Agrigento. L’analisi della Uil agrigentina. Oggi, servizio al Vg delle 14:05

RdC e PdC a 1,36 milioni di famiglie in Italia. Ma qual è la situazione ad Agrigento? Le analisi del Segretario Generale della Uil di...

Raffica di rapine, due arresti

A Mascali, in provincia di Catania, i Carabinieri hanno arrestato due indagati, di 19 e 26 anni, di rapina aggravata in concorso, furto aggravato...

San Biagio Platani, piazza gremita per il finale del Centro estivo organizzato dall’Aics. Oggi, immagini e interviste al Vg

San Biagio Platani, piazza gremita per il finale del Centro estivo organizzato dall'Aics, comitato provinciale di Agrigento. Oltre trenta bambini per tre settimane hanno...

Recent Comments