Home Politica Sanità e liste d'attesa: Cateno De Luca chiede a Schifani una raccomandazione...

Sanità e liste d’attesa: Cateno De Luca chiede a Schifani una raccomandazione per suo padre!

La Sanità in Sicilia e le interminabili attese e liste di attesa. Il deputato regionale Cateno De Luca, leader di “Sud chiama Nord”, lancia una provocazione. Si è rivolto in Assemblea al presidente della Regione, Renato Schifani, per ottenere una raccomandazione a favore di suo padre. E ha affermato: “Mio padre, 83 anni, colpito da ischemia e costretto su una sedia a rotelle, da maggio scorso è in attesa dell’avvio della logopedia domiciliare che gli consentirebbe di tornare a parlare con la sua famiglia. Purtroppo da 6 mesi stiamo aspettando che arrivi il suo turno. E’ questa la fotografia della sanità in Sicilia. E’ una situazione che oggi tocca mio padre, ma che ogni giorno è vissuta da tanti cittadini che sono costretti a liste di attesa infinite che non tengono conto della gravità della patologia né della condizione del paziente. Non mi rimane altro da fare che appellarmi a lei Presidente, chiedendole apertamente una raccomandazione. E’ una pratica, quella della raccomandazione, che non mi appartiene e che certamente non può rappresentare lo strumento per accedere ad un diritto inviolabile quale è quello alla salute”.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, con Radio 105 nello Zoo di Radio 105 e Rebus su Rai 3. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al maggio 2022 oltre 27 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Giulio Cinque neo componente del CdA della Fondazione Teatro Pirandello

Il dottor Giulio Cinque, da sempre impegnato in ambito politico, è stato nominato dal presidente della Regione, Renato Schifani, componente del Consiglio di Amministrazione...

Revocata una sospensione di accoglienza per richiedenti asilo

Accogliendo le istanze del difensore, l’avvocato Giuseppina Ganci, il Tar ha sospeso il provvedimento emesso dalla Prefettura di Agrigento di revoca dell’accoglienza in un...

Traffico di esseri umani, cinque arresti a Lampedusa

La Polizia di Agrigento ha arrestato in carcere, come disposto dalla Procura di Palermo e convalidato dal Tribunale, 5 indagati di associazione a delinquere...

Revocata la libertà vigilata all’empedoclino Fabrizio Messina

Il magistrato di sorveglianza di Agrigento, Walter Carlisi, accogliendo le istanze del difensore, l’avvocato Salvatore Pennica, ha revocato la libertà vigilata all’empedoclino Fabrizio Messina,...

Recent Comments