HomeCronaca"La strage di Ravanusa tre volte più 'potente' della strage di Bologna"

“La strage di Ravanusa tre volte più ‘potente’ della strage di Bologna”

Emergono particolari raccapriccianti da una perizia depositata agli atti del processo sulla strage di Ravanusa, ovvero l’esplosione, provocata da una fuga di gas, che la sera dell’11 dicembre del 2021 ha ucciso 9 persone, devastando il quartiere di via Trilussa. Il perito, intervistato dal Tg3 Rai Sicilia, ha spiegato: “E’ stata una esplosione 3 volte più potente della bomba fatta esplodere nell’attentato alla stazione di Bologna avvenuto il 2 agosto del 1980. A Ravanusa è come se fossero esplosi 36 chili di tritolo. Si è verificato un passaggio diretto dalla tubazione del gas, in particolare dallo squarcio, alla fognatura. Da qui il gas è passato, per la maggior parte, nell’abitazione disabitata, e in piccola parte nell’abitazione del professore Carmina, una delle vittime. E lì si è avuto l’innesco. C’entra il destino, ma sicuramente una realizzazione a norma della saldatura che univa i due tratti della rete del gas di Ravanusa non avrebbe dato luogo alla formazione dello squarcio e quindi alla intensa fuga di gas che ha generato quella terribile esplosione”.

Angelo Ruoppolo
Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, con Radio 105 nello Zoo di Radio 105 e Rebus su Rai 3. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al giugno 2023 quasi 30 milioni di visualizzazioni complessive. Gli sono stati assegnati diversi premi tra cui: "Sipario d'Oro", "Alessio Di Giovanni", "Mimosa d'Oro", "Pippo Montalbano". Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments