HomeCronacaAgrigento, ecco perchè un uomo è stato pestato a Villa Bonfiglio

Agrigento, ecco perchè un uomo è stato pestato a Villa Bonfiglio

Ad Agrigento è accaduto che al Viale della Vittoria a Villa Bonfiglio – approfittando dei cancelli di ingresso più grandi per i mezzi autorizzati sempre aperti nonostante l’obbligo evidente di chiuderli trattandosi di un’isola pedonale – un’automobile con a bordo alcuni giovani, tre uomini e due donne, è entrata e ha iniziato a circolare tra i viali della Villa. Un uomo di 59 anni li ha rimproverati invitandoli a uscire, e loro lo hanno pestato a calci e a pugni costringendolo a recarsi in ospedale, dopo avere telefonato al 112. Sul posto sono intervenuti Carabinieri e Polizia che adesso indagano avvalendosi eventualmente dei video delle telecamere di sorveglianza. Perché è accaduto ciò, e perché accadrà ancora? Perché i mezzi autorizzati a entrare dalle due cancellate, a est e a ovest, entrano ed escono lasciando i cancelli aperti, perché è troppo faticoso scendere dall’auto o dal furgone, aprirli o chiuderli, e poi risalire in auto. Ciò è testimoniabile giorno dopo giorno. Provare per credere, a qualsiasi ora. Si ricorda a tal signori che all’epoca di Firetto sindaco, quando imperversavano gli attacchi terroristici, non potendo sbarrare gli accessi con delle lastre di cemento come avvenne al lungomare di San Leone, si posteggiava davanti alle cancellate della villa un’auto dei Vigili urbani, per evitare che qualche malintenzionato entrasse con l’auto a tutta velocità falciando bambini e quant’altri, come avvenne ad esempio a Nizza nel luglio del 2016. Adesso è possibile anche questo. Buono a sapersi.

Angelo Ruoppolo
Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, con Radio 105 nello Zoo di Radio 105 e Rebus su Rai 3. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al giugno 2023 quasi 30 milioni di visualizzazioni complessive. Gli sono stati assegnati diversi premi tra cui: "Sipario d'Oro", "Alessio Di Giovanni", "Mimosa d'Oro", "Pippo Montalbano". Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments