Home Cultura Il turismo corre sui binari

Il turismo corre sui binari

Ad Agrigento, a Casa Sanfilippo, la parlamentare agrigentina del Partito Democratico, Maria Iacono, insieme all’Assessore regionale al Turismo Antony Barbagallo, ha presentato alla stampa, il disegno di legge per l’istituzione delle ferrovie turistiche, mediante l’impiego di linee in disuso o in corso di dismissione e situate in aree di particolare pregio naturalistico o archeologico.
Si tratta di una legge che già proposta nel 2013, e che vede l’approvazione nei giorni scorsi con 417 voti a favore da parte della Camera dei Deputati.
Attraverso il treno storico, sarà possibile creare nuove prospettive legate al turismo culturale che nel resto d’Europa rappresentano, già da anni, esperienze importanti e significative, perché sarà possibile organizzare, insieme ai Comuni, treni storici e turistici finalizzati a trasportare visitatori nel territorio, alla scoperta di bellezze paesaggistiche, tradizioni storiche e culinarie e, in una parola cogliere attraverso una nuova forma di turismo la vera essenza dell’Italia che è ancora custodita nei nostri territori.

Una delle linee turistiche già affermate a livello nazionale, la “Ferrovia dei Templi”, che dalla stazione di Agrigento Bassa a Porto Empedocle Succursale, attraversa la Valle dei Templi. A questa si aggiunge, dopo oltre 2 anni di chiusura la linea Caltanissetta – Licata – Modica, interamente ammodernata da Rete Ferroviaria Italiana e resa competitiva per il trasporto regionale.
L’interviste a Maria Iacono, Antony Barbagallo, Gabriella Costantino e Maurizio Manganella sono in onda oggi 2 febbraio al Videogiornale di Teleacras.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, con Radio 105 nello Zoo di Radio 105 e Rebus su Rai 3. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al maggio 2022 oltre 27 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Eroina nel centro storico di Agrigento, arrestato gambiano

Ad Agrigento, nel centro storico, in via Boccerie, agenti di Polizia della Squadra Volanti, indotti da sospetti investigativi, hanno perquisito l’abitazione di un...

Giuseppe Quaranta ascoltato in video-conferenza al processo “Xydi”

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, innanzi alla seconda sezione penale del Tribunale presieduta da Wilma Mazzara, ha deposto, collegato in video conferenza, il...

Sequestri e donazione a Porto Empedocle ad opera della Guardia di Finanza

A Porto Empedocle la Guardia di Finanza ha sequestrato complessivamente circa 3.000 prodotti di cancelleria perché privi di indicazioni e istruzioni per l’uso scritte...

Agrigento, scassinata saracinesca, furto in un negozio “Pelonero”

Ad Agrigento nottetempo ignoti malviventi hanno scassinato una delle saracinesche e sono entrati furtivamente all’interno del negozio bazar “Pelonero”, in contrada San Giusippuzzu....

Recent Comments