Home Cronaca "Requisiti per nomina in CdA Asi", assolti in Cassazione 7 imputati

“Requisiti per nomina in CdA Asi”, assolti in Cassazione 7 imputati

La Cassazione ha accolto il ricorso dei difensori, ha dichiarato non ammissibile il ricorso della Procura Generale, e ha assolto definitivamente 6 imputati, tra ex dirigenti dell’Asi di Agrigento, condannati dalla Corte d’Appello di Palermo il 2 marzo 2016, a 15 giorni di reclusione per l’accusa di falso, convertita in una multa di 3.750 euro, perché avrebbero dichiarato falsamente di possedere i requisiti necessari per essere ammessi nel Consiglio di amministrazione dell’Asi. Sono definitive le assoluzioni di Giuseppe Cacciatore, 65 anni, di Joppolo Giancaxio, Vincenzo Gagliardo, 45 anni, di Raffadali, Vincenzo Randisi, 48 anni, di Joppolo Giancaxio, Giuseppa Maria Francesca Gulisano, 53 anni, di Raffadali, Carmela Di Marco, 52 anni, di Racalmuto, e Massimo Parisi, 38 anni, di Aragona. Per Giuseppina Brucculeri, 42 anni, di Torino, che ha rinunciato al ricorso in Cassazione, è definitiva la condanna a 15 giorni di reclusione inflitta in Appello e convertita nella multa di 3.750 euro.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Incidente mortale a Sciacca: muore un uomo di Canicattì

Un’autovettura Mercedes, per cause ancora in corso d’accertamento, è precipitata dal viadotto del torrente Bagni, a poche centinaia di metri dall’abitato di Sciacca. Il...

Covid: in Sicilia 183 nuovi positivi, cinque i decessi

Sono 183 i nuovi positivi al Covid 19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 13.525 tamponi processati, con una incidenza che torna...

Il Consorzio Universitario di Agrigento ospita Aldo Cazzullo

Nell’ambito delle iniziative culturali promosse dal Consorzio universitario di Agrigento, lunedì prossimo, 21 giugno, alle ore 10:30, nell’auditorium “Rosario Livatino”, il Consorzio, in collaborazione...

Truffa on line a danno della parrocchia di Calamonaci, denunciato

I Carabinieri della stazione di Calamonaci, in provincia di Agrigento, dopo avere ricevuto la querela da parte di un giovane di 20 anni attivo...

Recent Comments