Home Cronaca Agrigento, invocata condanna di posteggiatori abusivi ritenuti mendaci

Agrigento, invocata condanna di posteggiatori abusivi ritenuti mendaci

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, il pubblico ministero, Alessandro Macaluso, a conclusione della requisitoria, ha invocato la condanna di 4 imputati, posteggiatori abusivi, giudicati in abbreviato allorchè avrebbero testimoniato il falso negando di essere stati costretti, con minacce e violenza, a versare una parte degli incassi ad esponenti mafiosi di Villaseta. In particolare, sono stati chiesti 3 anni e 6 mesi di reclusione a carico di Calogero Meli, 50 anni, e poi 2 anni ciascuno per Giuseppe Stagno, 41 anni, Vincenzo Melilli, 54 anni, e Antonino Perna, 36 anni. La sentenza è attesa il primo marzo. La giudice delle udienze preliminari, Alessandra Vella, ha rinviato a giudizio un quinto imputato, Alfonso Marino, 41 anni.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Comune Agrigento, acquisizione atti e avvisi di garanzia

Martedì scorso, come pubblicato, i Carabinieri hanno acquisito documenti e atti al Municipio di Agrigento. Ebbene adesso i Carabinieri della Compagnia di Partinico, in...

Migranti a Lampedusa e rischi connessi, l’intervento di Savarino

Ancora sbarchi di migranti a Lampedusa e centro d’accoglienza sovraffollato: a fronte di ciò interviene Giusi Savarino. La deputata regionale afferma: “Le notizie su...

Savarino: “Ok a Punta Bianca riserva naturale”

Semaforo verde in Commissione Ambiente e Territorio all’istituzione della riserva naturale a Punta Bianca, a sud est di Agrigento, compresi Monte Grande e Scoglio...

Donna uccisa a coltellate, arrestato il presunto omicida

A Vittoria i Carabinieri hanno arrestato il presunto omicida, che sarebbe reo confesso, di una donna di 37 anni originaria dell’Albania, Brunilda Halla, madre...

Recent Comments