Home Cronaca Agrigento, invocata condanna di posteggiatori abusivi ritenuti mendaci

Agrigento, invocata condanna di posteggiatori abusivi ritenuti mendaci

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, il pubblico ministero, Alessandro Macaluso, a conclusione della requisitoria, ha invocato la condanna di 4 imputati, posteggiatori abusivi, giudicati in abbreviato allorchè avrebbero testimoniato il falso negando di essere stati costretti, con minacce e violenza, a versare una parte degli incassi ad esponenti mafiosi di Villaseta. In particolare, sono stati chiesti 3 anni e 6 mesi di reclusione a carico di Calogero Meli, 50 anni, e poi 2 anni ciascuno per Giuseppe Stagno, 41 anni, Vincenzo Melilli, 54 anni, e Antonino Perna, 36 anni. La sentenza è attesa il primo marzo. La giudice delle udienze preliminari, Alessandra Vella, ha rinviato a giudizio un quinto imputato, Alfonso Marino, 41 anni.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

“Antimafia cercasi”

Come a Palermo anche a Roma non è stata ancora costituita la Commissione antimafia. L’intervento dell’ex Procuratore generale Roberto Scarpinato, adesso senatore del Movimento...

Comitini Città del Natale sul numero odierno della rivista Terrà della Regione Siciliana

Comitini Città del Natale approda sul numero odierno della rivista on line Terrà della Regione Siciliana, diretta da Nino Sutera. L'articolo, molto ampio, parla...

Agrigento, al Liceo “Leonardo” la mostra su Falcone e Borsellino

Ad Agrigento, martedì 6 dicembre, al Liceo scientifico “Leonardo”, sarà inaugurata alle ore 9, e visitabile fino al 18 dicembre, la mostra fotografica itinerante...

Agrigento, si presenta “Il teatro Pirandello per le scuole”

Ad Agrigento, lunedì 5 dicembre, nel Foyer “Pippo Montalbano” del Teatro Pirandello, alle ore 10:30 sarà presentata la nuova stagione teatrale, “Il teatro...

Recent Comments