Home Flash Gallo (FI): Milleproroghe, il Governo intervenga per i lavoratori Lsu siciliani

Gallo (FI): Milleproroghe, il Governo intervenga per i lavoratori Lsu siciliani

Il deputato nazionale di Forza Italia, Riccardo Gallo, in occasione dell’esame del decreto “Milleproroghe” alla Camera, ha presentato un ordine del giorno, approvato come raccomandazione, “al fine – afferma Gallo – di rappresentare, ancora una volta, all’attenzione del Governo e del Parlamento l’esigenza non più rinviabile di tutelare migliaia di lavoratori precari che da tanti anni prestano servizio negli Enti Locali della Regione Siciliana, e i cui contratti di lavoro sono scaduti lo scorso 31 dicembre 2016. I lavoratori Lsu siciliani – aggiunge Riccardo Gallo – attendono da anni di essere stabilizzati attraverso una misura legislativa del Governo e dell’Assemblea regionale siciliana. Aspettiamo il prossimo decreto Madia sulla pubblica amministrazione, per avere la conferma se, come è stato annunciato dal Ministro, saranno previsti interventi in favore del bacino dei lavoratori socialmente utili della Regione Siciliana, titolari di contratti di lavoro subordinato a tempo determinato. Occorre vigilare sull’operato del Governo e di quanto accade alla Regione Sicilia, affinché finalmente possa definirsi positivamente una vicenda che si protrae da troppi anni e che coinvolge migliaia di lavoratori e di famiglie, che attendono un segnale positivo in merito alla stabilizzazione dei posti di lavoro. Continuerò a impegnarmi per evitare ulteriori tensioni sociali con una definitiva soluzione strutturale ad un problema socio-economico che interessa una vasta platea di soggetti precari dell’Isola.”

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Emergenza incendi, vertice in Prefettura ad Agrigento

A fronte dell’emergenza incendi, il prefetto di Agrigento, Maria Rita Cocciufa, ha firmato un documento di prevenzione e repressione degli incendi con i...

Comuni in dissesto, tavolo al ministero

Il ministro Lamorgese accoglie l’appello di Orlando e istituisce un tavolo di confronto sulla crisi finanziaria dei Comuni siciliani. E Musumeci si rivolge a...

Violenza sessuale su minore, arrestato bidello a Canicattì

A Canicattì i poliziotti del locale Commissariato, coordinati da Francesco Sammartino, hanno arrestato ai domiciliari, con braccialetto elettronico, un bidello di 63 anni, indagato...

Scaduto il mandato prefettizio, a lavoro l’Aica

A seguito della scadenza del commissariamento prefettizio, si sono insediati i vertici dell’Aica, l’Associazione idrica dei Comuni agrigentini, ovvero l’Azienda consortile pubblica che gestirà...

Recent Comments