HomeAttualitàLa “Giornata Europea dei Giusti”

La “Giornata Europea dei Giusti”

La “Giornata Europea dei Giusti”, che ricorre il 6 marzo, è una festività proclamata nel 2012 dal Parlamento Europeo per commemorare coloro che si sono opposti con responsabilità individuale ai crimini contro l’umanità e ai totalitarismi. E ad Agrigento, l’Accademia di Studi Mediterranei, presieduta dall’avvocato Diego Galluzzo, in collaborazione con il Parco Valle dei Templi, diretto da Giuseppe Parello, la Prefettura e l’Ufficio scolastico provinciale, hanno celebrato la “Giornata Europea dei Giusti” al Teatro “Pirandello” e nella Valle dei Templi. In particolare, al teatro Pirandello, in presenza di autorità civili, militari e religiose, e personalità della Pontificia Università Lateranense, sono stati consegnati premi e riconoscimenti a scolaresche e a singoli studenti che, aderendo al Bando di Concorso “Adotta un Giusto”, hanno presentato lavori significativi e validi per contenuto e forma. Tra gli altri è stato premiato il Gruppo Folkloristico “Città di Lublin” della Polonia, la cui esibizione ha concluso la prima parte della manifestazione. Poi, nella Valle dei Templi, si è svolto un raduno lungo la via Sacra, nel “Giardino dei Giusti”, inaugurato il 3 dicembre 2015 per onorare “I Giusti di tutto il mondo”, che hanno operato e operano con speranza contro ogni forma di sopraffazione, soprusi e violenze. Peraltro, lo stesso giorno dell’inaugurazione, fu seminato l’ albero dei Giusti, il sacerdote ucciso dalla mafia a Palermo il 15 settembre 1993 …interviste in onda oggi lunedì 6 marzo al Videogiornale di Teleacras…

Angelo Ruoppolo
Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, con Radio 105 nello Zoo di Radio 105 e Rebus su Rai 3. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al giugno 2023 quasi 30 milioni di visualizzazioni complessive. Gli sono stati assegnati diversi premi tra cui: "Sipario d'Oro", "Alessio Di Giovanni", "Mimosa d'Oro", "Pippo Montalbano". Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments