Home Attualità La “Giornata Europea dei Giusti”

La “Giornata Europea dei Giusti”

La “Giornata Europea dei Giusti”, che ricorre il 6 marzo, è una festività proclamata nel 2012 dal Parlamento Europeo per commemorare coloro che si sono opposti con responsabilità individuale ai crimini contro l’umanità e ai totalitarismi. E ad Agrigento, l’Accademia di Studi Mediterranei, presieduta dall’avvocato Diego Galluzzo, in collaborazione con il Parco Valle dei Templi, diretto da Giuseppe Parello, la Prefettura e l’Ufficio scolastico provinciale, hanno celebrato la “Giornata Europea dei Giusti” al Teatro “Pirandello” e nella Valle dei Templi. In particolare, al teatro Pirandello, in presenza di autorità civili, militari e religiose, e personalità della Pontificia Università Lateranense, sono stati consegnati premi e riconoscimenti a scolaresche e a singoli studenti che, aderendo al Bando di Concorso “Adotta un Giusto”, hanno presentato lavori significativi e validi per contenuto e forma. Tra gli altri è stato premiato il Gruppo Folkloristico “Città di Lublin” della Polonia, la cui esibizione ha concluso la prima parte della manifestazione. Poi, nella Valle dei Templi, si è svolto un raduno lungo la via Sacra, nel “Giardino dei Giusti”, inaugurato il 3 dicembre 2015 per onorare “I Giusti di tutto il mondo”, che hanno operato e operano con speranza contro ogni forma di sopraffazione, soprusi e violenze. Peraltro, lo stesso giorno dell’inaugurazione, fu seminato l’ albero dei Giusti, il sacerdote ucciso dalla mafia a Palermo il 15 settembre 1993 …interviste in onda oggi lunedì 6 marzo al Videogiornale di Teleacras…

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Servire Agrigento: “Degrado ambientale in città intollerabile”

Il coordinatore provinciale del Movimento politico “Servire Agrigento”, Raoul Passarello, denuncia come non più tollerabile la condizione di degrado ambientale in cui versa la...

Umile (Giustizia Udc) su riforma processo penale

Il responsabile del Dipartimento Giustizia dell’Udc di Agrigento, Giovanni Umile, interviene nel merito della riforma del processo penale, e afferma: “Con il via libera...

Carabinieri, vandali e ladri a lavoro a Sciacca

A Sciacca i Carabinieri indagano perché, come denunciato dal personale dell’Ufficio Postale centrale, ignoti hanno danneggiato il monitor dello sportello ATM bancoposta ubicato...

Incidenti e furti tra Agrigento e provincia

Ad Agrigento, a San Leone, lungo viale Emporium, un’automobile Audi si è scontrata contro una Toyota. Una ragazza, passeggera nell’Audi, è stata condotta in...

Recent Comments