Home Flash Antonello Nicosia (Radicali): "Il carcere di Sciacca va chiuso o riconvertito"

Antonello Nicosia (Radicali): “Il carcere di Sciacca va chiuso o riconvertito”

Giusy Occhionero e Antonello Nicosia
Il componente del Comitato nazionale dei Radicali Italiani, Antonello Nicosia, di Sciacca, replica al senatore del Movimento 5 Stelle, Rino Marinello, che ha rilanciato la necessità di costruire un nuovo carcere a Sciacca. Antonello Nicosia afferma: “Il carcere di Sciacca va chiuso o convertito in laboratorio per la rieducazione dei detenuti. Tutto il resto è demagogia. Marinello non ha visitato la struttura. Le carceri vanno invece ispezionate. Come ha fatto una collega di Marinello, l’onorevole Giusy Occhionero, di Liberi e Uguali, che insieme a me ha compiuto una ispezione a sorpresa nel carcere di Sciacca, dove allo stato attuale sono recluse 56 persone, l’80 per cento delle quali extracomunitari. Abbiamo trascorso 4 ore all’interno della casa circondariale di Sciacca e le criticità emerse sono sostanzialmente quelle note, ovvero di un edificio monumentale che dovrebbe essere luogo di arte e cultura a disposizione della comunità locale e non struttura detentiva. C’è tanta buona volontà da parte degli operatori della polizia penitenziaria e del personale sanitario, da anni si va avanti adattandosi, ma ci sono condizioni strutturali davvero precarie che vanno dai servizi inadeguati alla carenza idrica. I detenuti, inoltre, lamentano scarse porzioni di vitto ed il costo degli alimenti, in particolare della pasta, è molto più elevato rispetto ai prezzi normali di un supermercato”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Il caso “Acqua a Fontanelle”, l’intervento del comitato “Fontanelle Insieme”

Ad Agrigento l’acqua erogata dal serbatoio di Fontanelle non è risultata conforme ai parametri di potabilità, e ne è stata sospesa l’erogazione. Poi, il...

“Trattativa”, l’intervento dell’avvocato Milio per Mario Mori

In occasione dell’ultima udienza dibattimentale al processo d’Appello sulla presunta “trattativa” Stato – mafia, che si svolge a Palermo, è intervenuto l’avvocato Basilio Milio,...

Blitz di Legambiente alla discarica abusiva a Naro

“Liberi dai veleni”. Nel giorno in cui ricorre l’anniversario dell’omicidio del giudice Rosario Livatino, Legambiente Sicilia ed il circolo Legambiente Rabat di Agrigento hanno...

Non sono abusivi gli immobili in zona B nella Valle dei Templi risalenti a prima del 1985

Il Tar Palermo, con recentissime ordinanze cautelari, in accoglimento delle difese degli Avvocati Girolamo Rubino, Vincenzo Airo’ e Rosario De Marco Capizzi, ha sospeso...

Recent Comments