Home Attualità Frutta e olive ai bisognosi "made in Giardino Botanico" del Libero Consorzio

Frutta e olive ai bisognosi “made in Giardino Botanico” del Libero Consorzio

Un aiuto alle persone che più ne hanno bisogno in questi periodi
di crisi economica, arriva dal Libero Consorzio comunale di
Agrigento.
Al Giardino Botanico di via Demetra, sono infatti pronti alla
raccolta decine di alberi tra frutta di stagione ed olive, che
potranno essere donati a chi ne ha bisogno.
“Non abbiamo operai che possano svolgere questo compito –
spiega il funzionario responsabile del Giardino Botanico Giovanni
Alletto – e per questo, in virtù dell’art.2 del regolamento del
Giardino stesso, chiediamo alle tante associazioni di volontariato
presenti sul territorio, di venire a raccogliere le tantissime olive
già pronte e la frutta di stagione in modo da potere aiutarle
donare a chi ne ha più bisogno attraverso la propria rete di
contatti. In questo modo, si può raggiungere un duplice obiettivo,
da un lato quello di evitare che tanti prodotti della terra vadano
sprecati e dall’altro, quello di aiutare famiglie e persone in
difficoltà in questi momenti di crisi”.
Le associazioni di volontariato possono fare richiesta scrivendo
agli indirizzi di posta elettronica g.alletto@provincia.agrigento.it
oppure i.gennaro@provincia.agrigento.it o telefonando al
388.1178758.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Proficuo incontro tra Monella e Scavone

La coordinatrice regionale del dipartimento politiche sociali e tutela dei minori Lega Salvini Premier, Rita Monella, ha incontrato l’assessore regionale alla Famiglia e alle...

Savarino: “A breve i pagamenti bonus covid ai dipendenti Seus”

La deputata regionale del movimento “Diventerà Bellissima”, Giusi Savarino, annuncia che, grazie al governo Musumeci, sarà a breve pagato il bonus covid per i...

Agrigento, altri tre licenziamenti Tua confermati dalla Corte d’Appello di Palermo

La Sais Trasporti annuncia che la Corte d’Appello di Palermo, Sezione Lavoro, ha ribaltato altre tre sentenze con le quali il Tribunale del Lavoro...

250mila euro spesi nella Valle dei Templi, e il visitatore paga. Intervista al Vg

Come già pubblicato, ad Agrigento, nella Valle dei Templi, sono state allestite delle installazioni artistiche pagate 250mila euro. Si tratta di un costo che...

Recent Comments