Home Politica Il PD di Agrigento contro la previsione delle "classi pollaio"

Il PD di Agrigento contro la previsione delle “classi pollaio”

Il Partito Democratico di Agrigento, tramite il segretario provinciale, Simone Di Paola, e la presidente Giovanna Iacono, esprime condivisione e sostegno alla battaglia intrapresa dai sindacati del settore scuole contro le cosiddette “classi pollaio”, ovvero le scelte assunte dai vertici dell’Amministrazione scolastica provinciale di tagliare, per l’anno 2021/2022, numerose classi prime nelle scuole di secondo grado. Di Paola e Iacono affermano: “Il nostro timore è che tali scelte, ove confermate, oltre a segnare una incomprensibile cesura fra l’amministrazione scolastica e un’ampia parte di dirigenti ed operatori scolastici del territorio, palesemente e comprensibilmente in dissenso con l’applicazione di tali parametri, rischierebbero di arrecare evidente pregiudizio alle aspettative di migliaia di famiglie e di studenti della provincia, i quali, con buona pace dei loro futuri progetti di crescita formativa, vedrebbero drasticamente ridimensionate le loro possibilità di scelta di percorsi didattici, con la prevedibile scomparsa, nel giro di pochi anni, di interi corsi e con la altrettanto presumibile formazione di “mega classi” con numeri troppo elevati di alunni, quando le contingenze del tempo presente suggerirebbero di seguire percorsi esattamente opposti, al fine di garantire un opportuno distanziamento sociale”.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Il tentato omicidio a Licata: arrestato il consigliere Aronica (il video dell’agguato)

A Licata è stato arrestato ai domiciliari, e con braccialetto elettronico, il consigliere comunale di 48 anni, Gaetano Aronica, eletto da 'civico' con la...

Aeroporto Agrigento, ok dal Consiglio comunale

Il Consiglio comunale di Agrigento, a seguito di quanto proposto dal Comitato promotore dell’Aeroporto Centro Meridionale della Sicilia e dal Cartello Sociale di don...

Sarà eseguita la sentenza che annulla la nomina di Prestipino a Procuratore di Roma, a favore dell’agrigentino Viola

Come è noto, il Consiglio di Stato, con sentenze dello scorso maggio, ha rigettato gli appelli proposti dal CSM e dal dott. Prestipino Giarritta...

Agrigento, rimossa discarica nell’area di via Volpe (galleria foto)

Il vice presidente del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, annuncia, e documenta in foto, che, dopo la sua segnalazione, è stata rimossa la...

Recent Comments