Home Cronaca "Duty Free", contestazione in ritardo, reintegrato Tascarella

“Duty Free”, contestazione in ritardo, reintegrato Tascarella

Il Giudice del Lavoro di Agrigento ha annullato il licenziamento di Vincenzo Tascarella, 63 anni, funzionario dell’Agenzia delle Entrate di Agrigento, inquisito nell’ambito dell’inchiesta cosiddetta “Duty Free” ruotante intorno a presunti illeciti commessi nella stessa Agenzia. Il giudice ha accolto le tesi difensive degli avvocati Sonia Vella e Lorenzo Infantino secondo cui la contestazione per il licenziamento è stata compiuta dall’Agenzia in ritardo di 24 ore rispetto ai termini di legge, che sono 40 giorni. Il Giudice ha inoltre disposto che a Tascarella sia corrisposta la retribuzione dal giorno in cui è stato sospeso.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

“Waterloo”, Marco Campione interrogato otto ore

Dopo la notifica dell’avviso di conclusione delle indagini preliminari da parte della Procura di Agrigento nell’ambito dell’inchiesta cosiddetta “Waterloo”, l’imprenditore di Agrigento, già presidente...

Covid, ad Agrigento rinviato il giuramento di Ippocrate

L’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Agrigento ha rinviato la consueta cerimonia annuale, peraltro già programmata, durante la quale i neo-iscritti all’Ordine avrebbero...

Il boss Salvatore Di Gangi non è stato ucciso

Salvatore Di Gangi, il capomafia di Sciacca di 79 anni trovato morto in una galleria della stazione Principe a Genova sabato scorso 27 novembre,...

Il commissario della Provincia di Agrigento, Raffo, lancia un appello alla vaccinazione

Il commissario della Provincia di Agrigento, il generale Vincenzo Raffo, ha diffuso un appello alla popolazione a completare il ciclo vaccinale. E afferma: “Con...

Recent Comments